Un successo inimmaginabile, oltre ogni aspettativa.

120 vetrine biancoblu tra Busto Arsizio, Valle Olona e Castellanza.

La Pro Patria è tornata ad essere radicata nel territorio.

Gli Esercizi Commerciali hanno risposto con entusiasmo all’iniziativa ideata dal Comune e sposata dalla Società tigrotta.

Durante la settimana del BAFF (Busto Arsizio Film Festival) una Giuria Speciale svelerà le vetrine vincitrici.

Il Vice Sindaco di Busto Arsizio Isabella Tovaglieri, l’Assessore all’Educazione e Sport Gigi Farioli, l’Assessore al Commercio Manuela Maffioli, quello alla Promozione e Sviluppo del Territorio Paola Magugliani, con gli altri membri della Giuria, il Consigliere Ascom Emanuele Gambertoglio, il Presidente del Distretto Urbano del Commercio Bruno Ceccuzzi e il Presidente della Pro Patria Patrizia Testa, hanno effettuato nel pomeriggio di ieri un primo sopralluogo nel centro cittadino.

Un momento di incontro e confronto per avere già qualche idea su quella che saranno delle premiazioni tutte colorate di biancoblu.