“Siamo stati bravi a chiuderla subito nel primo tempo, perchè nel secondo tempo abbiamo fatto più fatica. L’obiettivo dei 3 punti è stato centrato; dispiace solo per il secondo tempo che avrebbe potuto divertire di più se avessimo costruito qualche azione o avessimo fatto una fase offensiva più importante.

La squadra ha dimostrato pazienza: non è facile quando una squadra come la Virtus Bolzano si schiera in difesa. Abbiamo pazientato per 20 minuti e dopo una prima fase di studio ci siamo sbloccati.

Soprattutto sul 2 a 0 i ragazzi sono stati bravi a muoversi come avevamo provato in settimana, con e senza palla. È stato un gol scaturito da una bella azione.”