“Rientrare dal primo minuto con un gol e con una vittoria della squadra è la cosa più bella che potessi sperare.

Il gol è arrivato da un’azione che stavamo preparando da un po’ di tempo in settimana. Oggi è uscita alla perfezione.

Nel primo tempo abbiamo provato gli scambi e le azioni provate in allenamento; nel secondo tempo potevamo fare qualcosa di più, ma siamo stati bravi a gestire la palla.

Siamo sempre stati un bel gruppo: inizialmente ci sono stati un po’ di alti e bassi perchè avevamo bisogno di conoscerci, poi abbiamo trovato il piglio giusto e siamo diventati una grande squadra.”