Il Torino vince, la Pro Patria rompe il ghiaccio.

I granata vincono 4 – 0, i biancoblu mettono in archivio con note positive e benzina nelle gambe la prima amichevole della nuova stagione.

LA CRONACA

Passano otto minuti prima di arrivare alla prima occasione del match. Lancio di Moretti per Belotti. Il controllo perfetto del numero 9 granata inganna Zaro, la conclusione col destro però è fuori misura. Si fa vedere anche la Pro con l’ex di turno, Santana. Dopo uno svarione della difesa, l’attaccante argentino per un soffio non riesce ad anticipare Sirigu in uscita. I tigrotti cercano comunque di proporre gioco e tenere l’equilibrio in campo, almeno fino al 18esimo, quando il Torino decide di premere forte sull’acceleratore. Iago Falque crossa sul secondo palo per De Silvestri, colpo di testa vincente. 1 – 0 Toro. Passano solo 180 secondi e Baselli offre una palla meravigliosa a Belotti che scatta sul filo del fuorigioco e con un preciso piatto sinistro supera Mangano. 2 – 0. Il tris della formazione di Mazzarri arriva al minuto 23. Volata di De Silvestri sulla destra. Pallone teso in mezzo per il destro volante di Parigini. Il cronometro scorre fino al 42esimo quando Belotti ci riprova da fuori. Rasoiata potente. Mangano si distende e para. Ultima emozione del primo tempo.

Nella ripresa Javorcic cambia quasi completamente (solo Mora rimane in campo) la squadra. I ritmi non sono altissimi, come normale che sia ad inizio preparazione. Al 17esimo arriva il poker piemontese. Kone filtrante per Belotti che davanti a Tornaghi non sbaglia. 4 – 0. Girandola di cambi anche per Mazzarri, esperimenti e sgambata per tutti o quasi. Un paio di spunti di Edera e un colpo di testa a lato di Pllumbaj per chiudere il primo test pre-campionato.