“Nel primo tempo il Lecco era più in palla di noi e ha meritato di passare in vantaggio: sono partiti meglio e hanno fatto un buon primo tempo; noi siamo stati a guardare. Nel secondo tempo abbiamo cercato di risistemare il risultato e ce l’abbiamo fatta.
Il nostro obiettivo l’abbiamo raggiunto: abbiamo fatto riposare 5/6 giocatori e abbiamo portato a casa i tre punti.

E’ giusto che oggi abbiano giocato questi ragazzi perchè abbiamo una rosa molto ampia con 26 giocatori a disposizione, quindi quando c’è la possibilità è giusto dare spazio a tutti.

Oggi eravamo in difficoltà perchè non era facile giocare la palla come siamo abituati a fare noi. Avremmo dovuto capire prima di giocare con qualche palla lunga e di giocare sugli sbagli dell’avversario. Siamo sempre stati abituati a giocare in un certo modo: non è semplice cambiare tutto d’un tratto.”