“Abbiamo preparato la gara con l’Olginatese come se fosse una finale, allenandoci duramente tutta settimana. In questi giorni i ragazzi mi hanno dimostrato la loro voglia di mettercela tutta; inoltre hanno dato prova di essere un gruppo molto unito e determinato.

Le gerarchie le decide sempre il campo, per questo motivo la formazione dovrebbe essere a grandi linee quella vista a Scanzorosciate. Sono convinto che in una squadra che funzioni ognuno abbia il proprio ruolo: titolari e riserve sono due termini relativi. Gli uni e gli altri hanno ruoli fondamentali per poter cambiare le sorti della gara. Per questo chi parte dalla panchina puó dare un apporto importante e deve sempre stare sul pezzo.”