S.S. AREZZO – AURORA PRO PATRIA 1919     1 – 1   (1 – 0)

Marcatori: 47′ p.t. Brunori (ARE); 14′ s.t. Mora (PP).

S.S. AREZZO (4-3-1-2): 22 Pelagotti; 16 Luciani, 6 Pelagatti, 26 Pinto, 32 Sala; 8 Foglia, 13 Basit, 4 Buglio (31′ s.t. 29 Tassi); 11 Serrotti (17′ s.t. 27 Bruschi); 9 Brunori (17′ s.t. 2 Zappella), 7 Zini (1′ s.t. 19 Persano).

A disposizione: 1 Melgrati, 3 Varutti, 5 Mosti, 14 Danese, 23 Stefanec, 25 Choe, 28 Keqi, 33 Borghini. All. Dal Canto.

AURORA PRO PATRIA 1919 (3-5-2): 1 Tornaghi; 4 Battistini, 19 Zaro, 18 Lombardoni; 20 Mora, 13 Gazo (13′ s.t. 24 Pedone), 16 Fietta, 8 Disabato (1′ s.t. 21 Colombo (20′ s.t. 3 Galli), 25 Sane (31′ s.t. 10 Le Noci); 11 Santana, 17 Mastroianni (31′ s.t. 9 Gucci).

A disposizione: 12 Mangano, 2 Marcone, 5 Molnar, 15 Boffelli, 23 Ghioldi, . All. Javorcic.

ARBITRO: Valerio Maranesi della Sezione di Ciampino (Ramy Younes della Sezione di Torino e Luca Dicosta della Sezione di Ciampino).

Angoli: 4 – 2.

Recupero: 2′ p.t. – 

Ammoniti: Basit, Pelagatti (ARE); Battistini, Colombo (PP)

Espulsi: Basit (ARE) per doppia ammonizione all’8′ s.t.

Note: Giornata fredda e nuvolosa. Terreno di gioco in discrete condizioni. Spettatori 2500 circa.