Ancora Sala Stampa da Alessandria. Le parole di Riccardo Colombo:

“Abbiamo fatto mezzo passo indietro rispetto alle ultime partite. Siamo stati confusionari nell’attaccare alla ricerca del pareggio quando siamo andati sotto. La scorsa stagione, vero che era una categoria diversa, subivamo pochissimi gol, c’è tanto da lavorare anche sotto questo aspetto”.

“Arriviamo fino agli ultimi 16 metri con grande lucidità e fluidità di manovra, ci perdiamo sul più bello sbagliando praticamente sempre l’ultimo passaggio”.

“Gli addetti ai lavori non devono sottovalutare la Juventus U23 perché alcuni giocatori sono già pronti per categorie superiori come Tourè e Kastanos. Altri sono sulla strada giusta per fare uno step in più”.

“Noi stiamo nell’ultimo passaggio. Arriviamo molto bene nei 16 metri e poi ci perdiamo.